IC SAN PIO V

Dirigenza

Print Friendly, PDF & Email

Dirigente: Prof.ssa Carla Alfano

Il dirigente scolastico, inquadrato nella dirigenza dello stato (Area V della Dirigenza), è 

responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio. Nel rispetto delle competenze degli organi collegiali scolastici, spettano al dirigente scolastico autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane. In particolare il Dirigente Scolastico organizza l’attività scolastica secondo criteri di efficienza e di efficacia ed è il titolare delle relazioni sindacali.

(decreto legislativo n. 165/01, art.25)

Ai sensi della Legge 107/2015 il Dirigente Scolastico definisce gli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione sulla base delle quali è definito dal Collegio dei Docenti il Piano Triennale dell’Offerta Formativa. Restano ferme  le responsabilità contabili e amministrative previste dalla normativa vigente.

Al fine di raggiungere gli obiettivi di qualità del servizio della scuola, il Dirigente è coadiuvato dal Direttore dei Servizi Generali Amministrativi, il quale ha precise autonome responsabilità contabili e di gestione del personale ATA ed è tenuto a seguire le indicazioni fornite dal Dirigente nella Direttiva di massima per le attività amministrative-contabili emanata dal Dirigente stesso ogni anno scolastico; il Dirigente può essere inoltre coadiuvato da due collaboratori e da ulteriori figure professionali che assumono incarichi organizzativi.

La Dirigente scolastica riceve per appuntamento.

La richiesta dell’incontro deve essere presentata agli uffici della segreteria, oppure ai collaboratori della Dirigente: docente Tiziana Mazzalupi per argomenti afferenti alla scuola primaria, docente Stefano Batori per argomenti afferenti alla scuola secondaria di primo grado.